BUSINESS MODEL

L’emergere di tecnologie sempre più potenti e dirompenti in combinazione con una società sempre più digitale, connessa e interattiva, porta le aziende alla necessità di creare nuovi modelli di business o modificare in modo radicale quelli tradizionali. Allo stesso tempo però, molti modelli sono progettati per una crescita lineare partendo dal modello attuale e
da un pensiero “tradizionale”.

È invece possibile progettare modelli di business che permettano una crescita importante, riuscendo a utilizzare al massimo le tecnologie e massimizzando l’impatto sul mercato, ma questo richiede un approccio radicalmente diverso e spesso sganciato dal vissuto dell’organizzazione, perché può essere difficile reinventare il business esistente basandosi solo sulla
esperienza pregressa.

Come progettare un modello di business esponenziale?

LA SESSIONE

14.45 - Apertura dei lavori e intervento a cura del Chairman

Giacomo Melani, Partner & Marketing Strategist, Knowità

“Modelli di business esponenziali: trasformare le aziende per vincere sul mercato"

15.30 - Proposta Operativa

Andrea Isola, General Manager Italy, N26

"N26: come trasformare una Industry e diventare global"

16.45 - Tavolo di confronto

Alessandro Lonardo, Managing Director, CIRCOR Allweiler IMO
Pietro Nicastro, CEO e Founder, Lowen-Com
Tamara Sotgiu, IMED E-commerce and Digital Director, Avon Cosmetics

17.30 - Chiusura dei lavori a cura del Chairman

GLI OPINION LEADER

ANDREA ISOLA
Country Manager
N26

ALESSANDRO LONARDO
Managing Director
Circor

GIACOMO MELANI
Partener
Knowità

FORMAT

Un format innovativo per confrontarsi sulle priorità aziendali

INTERVENTO

Un momento per inquadrare il tema e mostrare trend e strumenti

PROPOSTA OPERATIVA

Una proposta funzionale ad approfondire il tema e a dar vita al dibattito

DISCUSSIONE

Il confronto e la condivisione per affrontare il problema a 360°
TORNA SU